BANDO MISURA 7.4.1

La scadenza del Bando Misura 7.4.1 “Reti di protezione sociale nelle zone rurali”, pubblicato sul BURT n. 42 Parte III del 17 ottobre 2018, è stata prorogata al 10 gennaio 2019 (con pubblicazione BURT n. 45 Parte III del 7 novembre 2018)

Il bando è rivolto agli Enti Pubblici, alle Unioni di Comuni, Partenariati pubblico-privati, Cooperative Sociali, Reti di impresa nell’ambito del welfare, Imprese sociali ed altri enti no profit.

Sono finanziabili i seguenti interventi:
A) Ampliamento e modernizzazione di infrastrutture per l’erogazione di servizi essenziali a favore della popolazione rurale in genere e in particolare di anziani, persone a bassa contrattualità, giovani, famiglie, minori;
B) Interventi su immobili da destinare a sede per servizi sociali alla popolazione, ivi comprese le “botteghe della salute”, nonché l’acquisto di dotazioni ed attrezzature necessarie all’erogazione delle attività di assistenza;
C) Avvio dell’offerta dei servizi sociali innovativi e coerenti con i bisogni delle aree rurali, erogati nell’ambito delle strutture ampliate e/o modernizzate finanziate con la presente misura, per non più di tre anni dalla loro entrata in operatività

Sono ammessi al finanziamento solo i progetti che prevedono azioni e destinazioni coerenti con la programmazione socio – educativo – assistenziale dell’area territoriale di riferimento.
Non sono ammesse a rendicontazione le spese per la gestione dei servizi.
E’ prevista una priorità per i progetti che coinvolgono aziende agricole che hanno attivato attività diversificate nel campo dei servizi sociali

Il bando ha una dotazione complessiva pari ad € 649.145,18 ed il massimale per ogni progetto è di € 250.000

È possibile presentare domanda sul Sistema ARTEA entro le ore 13:00 del 10 gennaio 2019. Le domande potranno essere presentate sul Sistema ARTEA a partire dal 14 dicembre 2018.

Scarica il testo del Bando

Indicatore Unitario del Disagio (Delibera del 27 dicembre 2017, n. 1480)

Link a Geoscopio per la definizione delle Zone Montane ai sensi dell’Art. 32 comma 1 lett. a) del Reg. (UE) n. 1305/2013

Scarica le Disposizioni Comuni di ART€A: per lavori in economia attenersi al par. 19.3.9 “Operazioni realizzate da Enti Pubblici, Organismi di diritto pubblico e altri soggetti sottoposti alla normativa sugli appalti pubblici”

Sede legale: Via Togliatti, 6 - 50023 Borgo San Lorenzo (FI) - Sede operativa Mugello: Viale Nilde Iotti, 9  50038 Scarperia e San Piero (FI) - Tel. 055 84 56 601 – Fax: 055 8431202
Sede operativa Chianti: Via Machiavelli, 56  50026 c/o Comune di San Casciano in Val di Pesa (FI) - Tel. 055 82 56 243– Cell. 334 1451835

Iscritta al Registro delle Imprese di Firenze N° di iscrizione: 05135710480 Capitale Sociale sottoscritto e versato: 69.557.000€